Blog di riferimento per tutte le donne che desiderano aumentare il seno naturalmente e vedere i ferri solo per fare la calza!!

lunedì 21 gennaio 2013

Alimenti per Aumentare il Seno Naturalmente

Oggi parleremo dell'alimentazione utile per aumentare il seno naturalmente. Questo è un altro tassello che vi tornerà utile per raggiungere il vostro obbiettivo.

Premesso che è ovviamente importante avere di base una buona alimentazione sana, varia e non scarsa rispetto al proprio fabbisogno. Il seno è composto anche di grasso, perciò..
 Detto questo, la dimensione del seno è determinata anche da un gioco di livelli fra ormoni maschili e femminili, non è solo un discorso di ereditarietà o di grasso come alcuni pensano. Se i livelli di quelli femminili sono bassi, è facile che il seno sia di dimensioni più piccole. Gli ormoni chiamati Estrogeni in primis influiscono sulle dimesioni del seno.
Vi invitiamo a fare delle ricerche sugli ormoni femminili se desiderate capire meglio questi meccanismi e correlazioni.

Ma dove si possono prendere questi Estrogeni se il corpo ne produce pochi? Fortunatamente si possono assimilare anche attraverso alcuni alimenti, che sono ricchi di una sostanza simile agli estrogeni prodotti nel corpo. Si chiamano fitoestrogeni e sono presenti in buone quantità in diversi alimenti.

E' quindi opportuno per chi vuole aumentare il seno naturalmente, seguire un'alimentazione quotidiana  che comprenda anche alimenti ricchi di fotestrogeni. Ma vediamo quali sono!

1)L'alimento sovrano è la Soia, inoltre è anche un alimento ricco di proteine. Le forme più indicate sono i semi, i fagioli, il tofu ed il latte. 
Potete trovare però anche altri formati come fiocchi e spezzatini da reidratare. Oppure esistono anche cotolette, burger, polpette che però potrebbero contenere in realtà solo una piccola parte di soia.
Piccola raccomandazione: prediligete soia non OGM in quanto la produzione purtroppo è quasi tutta transgenica.

2) Sono una buona fonte di fitoestrogeni anche legumi come fagioli, lenticchie e piselli.

3) Ne sono ricchi anche i semi di lino, di sesamo, di zucca e di girasole. I semi sono ottimi anche da sgranocchiare da soli, per arricchire un vasetto di yogurt, o anche semplicemente da cospargere su secondi ed insalate.
IMPORTANTE: Circa i semi di lino, per via del loro rivestimento resistente, sarebbe opportuno tritarli prima del consumo per poter assimilare i loro preziosi nutrienti.  Tritare solo la quantità da utilizzare, poichè si perderebbero velocemente i nutrienti dei restanti. Nel caso non abbiate qualcosa di adatto per tritarli, potete ovviare masticandoli per bene a lungo, in modo da rompere il loro rivestimento.

4) Spezie ed erbe aromatiche come la salvia, il timo,  l'origano la curcuma, liquirizia,  i semi di finocchio e di cumino. Pensate che la bella Cleopatra faceva largo uso dei semi di cumino (Cuminum cyminum / Cumino Romano non Carum Carvi/Cumino dei Prati) negli alimenti e ne beveva anche l'infuso.

5) Latte e derivati

6) Frutta secca come noci, mandorle e nocciole che sono ricche anche di grassi buoni.

7) Cavoli (e i componenti della famiglia, contengono anche bromo, un'altra sostanza molto utile), carote, cetrioli, finocchi e verdure a foglia verde.

8) Papaya, avocado, banane (contengono anche bromo), albicocche, pesche, mele e agrumi.

Sono importanti anche le proteine, in quanto sono i mattoni essenziali per la crescita nel corpo umano. Le trovate principalmente nelle carni (consigliabili ad esempio quelle di pollo o di tacchino), del pesce (sopratutto salmone fresco, tonno, spada), nei legumi, nelle uova e nei latticini.

E non dimentichiamo le vitamine ovviamente, come la vitamina C, quelle del gruppo B e la vitamina E

Frutta e verdura non dovranno mai mancare, possiamo tenere buona la regola delle 5 porzioni al giorno.

Ovviamente nella vostra alimentazione dovranno essere prensenti anche tutte le altre sostanze nutritive come carboidrati (possibilmente prediligere i cereali integrali) e i grassi (prediligendo quelli buoni).

Ricordatevi anche di bere 1,5 litri di acqua al giorno e di evitare (o almeno ridurre) gli alimenti contenenti caffeina (caffè, cioccolato, cola e the)  in quanto contrasta lo sviluppo cellulare.

Abbiamo trattato tutti i tasselli fondamentali da conoscere per chi desidera intraprendere il percorso di aumentare il seno naturalmente. Nei prossimi articoli proseguiremo con nuovi consigli e approfondimenti! Non perdeteli, vi saranno utili!

A presto!

 ATTENZIONE: Vi ricordiamo che questo è un blog informativo frutto di ricerche ed esperienze personali, non siamo medici. Per tanto, nel caso abbiate problemi al seno, o comunque problemi di salute, chiedete ovviamente il parere del vostro medico curante prima di intraprendere tecniche di massaggio o rivedere l'alimentazione.


Potrebbero interessarti anche:

Le buone abitudini di base
Inizia dai tuoi pensieri e sentimenti
Il Massaggio per Aumentare il Seno - Prima Parte
Esercizi per Aumentare il Seno

69 commenti:

  1. ciao, ho partorito da sei mesi due gemmellini, spero che questo metodo funzioni anche per il seno svuotato, ad ogni modo ho incominciato i massaggi come da voi indicato da circa 15 giorni, e qualche piccolo miglioramento c'è stato. Volevo sapere se le capsule cell plus seno danno un ulteriore supporto, anche se ora le ho sospese perche ho paura che mi possano fare male...vi faro sapere come va con il massaggio baci a tutti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Innazitutto tanti auguri per i tuo gemellini!!! Che bello!
      Certamente può apportare benefici anche nel tuo caso, con costanza e tanta pazienza vedrai che con il passare dei mesi i miglioramenti proseguiranno.
      Ti raccomandiamo anche l'alimentazione e gli esercizi.

      Per quanto riguarda gli integratori per l'aumento del seno, possono aiutare a dare un ulteriore supporto, ma da soli spesso non funzionano. Ci vuole sempre il massaggio ed un pochino di esercizio possibilmente.
      Inoltre dopo aver finito il periodo consigliato, andrebbero riprese periodicamente come mantenimento. Perciò normalmente non siamo molto propense a consigliarli, favorendo invece l'alimentazione adeguata.

      In generale, se sei propensa all'utilizzo di un integratore, potresti provare con le singole capsule di fieno greco che è ha molteplici utili proprietà, tra cui quella di ricostituente generale (utile quindi se hai allattato), ed è ricco di fitoestrogeni. E bere un paio di volte al giorno infusi di semi di finocchio, di cui può anche mangiare alcuni semi ammollati nell'infuso, masticandoli bene.

      Ti avviso però che il fieno greco potrebbe creare per un periodo il piccolo inconveniente di essere trasudato diciamo.. ma generalmente dopo un paio di settimane il problema va via. Non a tutti accade, e non a tutti da fastidio, sopratutto in questo periodo freddo potrebbe sentirsi meno.. Ma preferiamo avvisarvi prima che vi preoccupate! ;)

      Ovviamente, nel caso tu dovessi avere problemi al seno, prima chiedi il consulto del medico, ma non credo visto che stavi già prendendo l'altro integratore.

      Un abbraccio! Facci sapere! ;)

      Elimina
    2. Grazie mille per i consigli...continuerò di sicuro con i massaggi. Per quanto riguarda l'alimentazione bevo latte di soia ed ogni tanto i biscottini di soia, per il resto ho sempre mangiato correttamente, gli esercizi nn sempre riesco a farli, invece le capsule nn le prenderò piu perchè ho paura che mi possano far male, interessante l'infuso di finocchio lo proverò.Mi farò sentire più in la per farvi sapere come và...a presto...

      Elimina
  2. Gli esercizi falli quando riesci, meglio di niente ;)
    Nel tempo pubblicheremo ulteriori consigli utili, non abbiamo finito! Perciò nel caso non dovesse bastare avrai modo di provare altre cose o altre tecniche di massaggio. :)

    Buona fortuna e a presto!

    RispondiElimina
  3. Ciao , vorrei sapere se i massaggi e l'alimentazione possono anche a me che sono adolescente (16 anni )
    So che potrebbe crescere da solo ancora ma visto che è da un po' che non vedo miglioramenti ho preso in considerazione l'idea di "dargli una mano " :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bevenuta!
      E' vero, hai ancora speranza che madre natura ci pensi da sola e te lo auguriamo :) Ma se vuoi puoi fare anche tu i massaggi e cercare di seguire un'alimentazione più mirata :) Sono tutti metodi che funzionano in armonia con il proprio corpo perciò possono essere seguiti da tutte, a patto che non si abbiano particolari problemi di salute o al seno ovviamente, ma immaginiamo non sia il tuo caso!

      Buon lavoro ;) e torna a trovarci!

      Elimina
    2. Grazie , seguirò con piacere i vostri consigli :)

      Elimina
  4. Ciao! Sono una ragazza che da poco vi ha scoperte, e non potete comprendere quale grande gioia per me sia stata! Ho solo 15 anni, è vero, però è da molto tempo che sto avendo problemi a causa del mio decoltè minuto, soprattutto di disagio tra le mie compagne, spesso maggiorate '''
    Ho una domanda da farvi: ma l'assunzione di cibi fritti, come la semplice carne fritta dalla mamma in casa, sono sconsigliati nel mio percorso??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cricca Chan! Ben arrivata! Non ti preoccupare, qui ci siamo passate tutte perciò so e ricordo bene personalmente i disagi che si avvertono quando si è adolescenti e ci si pone problemi circa il proprio corpo ed il confronto con le altre! Ma tu ricorda sempre che la verità è che non hai niente in meno delle altre e che tu sei già bella ed attraente così come sei :-) E ti auguro che la natura prosegua a fare il suo corso visto che sei ancora giovane! Occuparti di te e fare qualcosa per migliorare il tuo fisico come vorresti, spero che oltre a portarti risultati estetici, possa aiutarti anche ad acquisire più fiducia in te stessa! Detto questo, non preoccuparti, mangia pure la carne fritta che ti prepara la mamma, non credo ti prepari cibi fritti tutti i giorni, perciò stai tranquilla. L'importante è alimentarsi in generale in modo sano e vario, non facendosi mancare nulla, e vedrai che anche il fritto ogni tanto non sarà un problema ;-) Un abbraccio da Senpai AquaMint! Ps: bellissima la tua immagine!!

      Elimina
    2. Ah, quindi devo semplicemente seguire una dieta equilibrata e dando maggiore spazio agli alimenti con fitoestrogeni:D Avevo paura che in qualche modo potesse aumentare l'ormone maschile XD a questo proposito, per caso esistono alimenti che ne favoriscono la presenza?
      Sì, tempo fa ero proprio un caso senza speranza, con l,'autostima sotto i piedi e forse anche oltre xD Ma adesso sto migliorando, è cominciato con un boom, e poi gradualmente è migliorato ancora e ancora! E non ho dubbi che questo percorso mi aiuterà ulteriormente :)
      P.S. ahahaha grazie xD E complimenti a voi per la grafica alquanto "mangosa" che adoperate in questo blog, che chiarisce ancora meglio le spiegazioni e al tempo stesso rende il tutto molto piacevole, specie per moi xD

      Elimina
    3. Esatto :)
      Non ti preoccupare degli ormoni maschili per ora, sei ancora in una fase di crescita ed i tuoi ormoni devono ancora stabilizzarsi :) Ti basterà seguire un'alimentazione equilibrata favorendo nel limite del possibile questi alimenti che sono comunque molto vari, e fare movimento :)
      Sono contenta di sapere che comunque tutto si sta già sistemando da se, meglio così!

      Un abbraccio e grazie mille, liete che lo stile manga sia stato di tuo gradimento ;D

      Elimina
  5. Ciao! saresti così gentile da spiegarmi
    quanti cucchiaini di semi vanno mangiati al giorno?
    Non so proprio come regolarmi...
    Se dopo un certo periodo che li assumo decido di
    smettere il seno ne risentirebbe "sgonfiandosi"?
    Vale la stessa cosa se eseguo il massaggio con
    un olio e poi senza? Grazie tante ciao.

    RispondiElimina
  6. Ciao! Dunque, per i semi io generalmente ne aggiungo un cucchiaino a pranzo e uno a cena. A volte capita che ne uso di più o di 2 tipi, magari se faccio anche le insalata ad esempio. Se segui un'alimentazione mirata non dovrebbe essere un problema se poi non li mangi più perchè ci sono anche gli altri alimenti. Magari ogni tanto periodicamente riprendili se ti trovi bene. Per l'olio se ne usi uno specifico, che contiene quindi sostanze utili a favorire l'aumento, sarebbe meglio riutilizzarlo periodicamente o provarne un altro simile. Puoi anche fare senza e riprenderlo solo se dovessi accorgerti di cambiamenti in negativo. Se invece usi un olio tipo di mandorle o di jojoba non dovrebbe creare differenze di aumento. A presto! :-)

    RispondiElimina
  7. sono una ragazza che ha poco seno...... volevo sapere una cosa!!! ma le patatine cioccolato e cose cosi chiamiamole schifezze...... sono inserite nel menù ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah X-D No mi spiace, diciamo che non rientrano nel menù purtroppo! ;-D In generale sarebbe meglio seguire un'alimentazione prevalentemente senza 'schifezze' e limitarsi a mangiare queste ultime ogni tanto.. ;-)

      Elimina
  8. Ciao :) ma i semi in genere non hanno nessuna
    controindicazione?
    Si possono mangiare tutti i giorni senza problemi "per sempre"?
    Non ne ho mai presi prima ma visto che ancora non
    vedo risultati pensavo di assumerli (con moderazione) a giorni alterni
    o anche tutti i giorni.
    Per quanto riguarda la soia (mai mangiata in vita mia) ho
    letto diverse volte che fa male a te non risulta?
    Pensavo di bere un bicchiere di latte di soia
    a settimana ma dopo quello che ho letto non so... prendo solo i semi?
    Credi che possono aiutarmi un pochino?
    Cosa mi consigli? Lascio perdere e continuo solo con i
    massaggi gli esercizi e i pensieri positivi?
    Grazie sei gentilissima ciao :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Mmm.. non so di controindicazioni particolari dei semi, certamente però se hai dei problemi di salute in particolare e meglio chiedere a chi di dovere se nel tuo caso vanno bene.

      Ma se non hai problemi, in sono dell'idea che valga sempre un pò la stessa regola per tutto, ovvero "basta non abusarne".
      Circa i semi le quantità sono piccole, parliamo di una spolverata sugli alimenti quindi non è tanto. E non li mangerai per tutta la vita ogni giorno. Ora è perchè stai provando ad integrare e vedere come va, poi un domani ti regolerai man mano in base alle risposte del tuo corpo :)

      Per la Soia stessa cosa, mi aveva chiesto di recente una ragazza perchè aveva letto che era saltato fuori qualche studio che forse poteva dare problemi di depressione o altre cose legate al sistema nervoso.
      In generale la soia è considerata come qualcosa che fa bene all'organismo, naturalmente parliamo di soia non OGM:
      Tuttavia come per tutti gli alimenti, che sia carne, che sia pesce, che ortaggi, latte e formaggi, potrebbe far male se consumata eccessivamente (e il pesce ha il mercurio, e le verdure sono inquinate, e la carne ha gli ormoni e altro, ecc...)

      Basta che pensi ai celiaci, ai vegetariani e vegani, quanta soia mangiano e non è che hanno problemi particolari..
      Ma ovviamente non c'è bisogno di arrivare agli eccessi. Anche perchè di alimenti contenenti fitoestrogeni ce ne sono tanti :)
      Io vi invito più a cercare di seguire un alimentazione che li comprenda giornalmente ma da vari alimenti, in modo da non abusare di niente (ok semini a parte che sono però piccole quantità!) e che non diventi nemmeno qualcosa di troppo difficile da seguire nel tempo. Bene o male come avrai visto, soia a parte, sono cibi che consumiamo abbastanza normalmente in Italia.

      Anche perchè, mio modestissimo parere, se dovessi ad esempio cercare di aiutarmi mangiando tutti i giorni soia, penso che allora sarebbe più opportuno integrare direttamente con una o massimo due erbe in capsule, come il fieno greco ad esempio.

      Spero di essere riuscita a chiarire un pò i tuoi dubbi. Ma nel caso comunque soia o semi non ti facessero stare tranquilla, non usarli, ok?

      Si potrebbe vedere anche di modificare qualcosa relativo al massaggio se sono passati alcuni mesi, o provare ad usare l'impacco Ayurveda o l'olio che ho postato oggi. Nel caso se vuoi dimmi pure!

      Baci e a presto!


      Elimina
  9. Un' altra cosa che vorrei chiedere: ma il prezzemolo rientra anch'esso tra gli alimenti utili in questo percorso??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante la tua domanda!
      Dunque, il prezzemolo può servire si. Contiene anch'esso fitoestrogeni, ma a parte questo è utile perchè è uno scrigno di vitamine e minerali, inoltre ha anche un buon effetto antiossidante e diuretico utile ad eliminare i liquidi in eccesso e sgonfiare. Si fanno per questo anche dei veri e propri infusi di prezzemolo :)

      Elimina
    2. Ah, perfetto! :D Quindi, non sarebbe neppure malvagia come iniziativa berne anche l'infuso come aiuto in più??

      Elimina
    3. Si può essere un'idea perchè no :) Se non sai già come farlo, leggevo che basta un cucchiaio di foglie fresche per tazza. Lascia in infusione coperto per 5/10 minuti in base all'intesità del sapore che preferisci.
      Sei un'amante del prezzemolo Cricca? Mi ha colpita la tua domanda su questa erba :D Però è una buona idea si :) Dovrò provarla anch'io in effetti.. chissà che non mi aiuti anche per l'antipatica cellulite :( :(

      Elimina
    4. Beh, dato che oggi ho fatto comprare il pollo a mia madre e le ho chiesto se che erbe potevo metterci per insaporire (lei non sa che sto seguendo questo percorso). Io a priori le avevo chiesto se potevo usare l'origano, lei in risposta mi ha detto che al massimo si usava la salvia, però solitamente preferiva usare il prezzemolo, perciò sono corsa a chiedervelo xD Quindi ringraziamo la mia mammina che (senza rendersene conto) ci ha dato questo spunto in più da seguire xD

      Elimina
  10. Allora pollice su per la mamma di Cricca! :-D

    RispondiElimina
  11. Ciao ho acquistato questi semi di sesamo
    http://www.lafinestrasulcielo.it/italiano/product/1SESA
    secondo te vanno bene? Grazie ciao.

    RispondiElimina
  12. Ciao, si vanno benissimo, vanno bene anche quelli che si trovano nei supermercati :-) Ciao a presto!

    RispondiElimina
  13. Ciao, come si consumano i semi di lino?
    Ho letto con non vanno mangiati interi ma non so,
    e quelli di sesamo? Ho preso i semi si lino dorati sono ok?
    Tra i diversi semi c'è ne sono alcuni più efficaci rispetto ad altri
    per l'aumento seno? Grazie, bellissimo blog ciao.

    RispondiElimina
  14. Ciao grazie! Tutti i semi scritti vanno bene, sic uramente i semi di lino sono ottimi e va bene ciò che hai preso. Circa la consumazione dei semi di lino onestamente non ho mai letto che non vanno mangiati interi.. Mi stupisce un pò dato che sulle stesse confezioni c'è scritto che sono adatti per essere aggiunti alle insalate, agli impasti x il pane o anche da soli come snack. Si possono consumare come ho scritto nel post oppure se sai fare il pane puoi aggiungerli anche all'impasto. A presto!

    RispondiElimina
  15. Sono sempre io grazie per la risposta, voglio chiederti ancora una cosa ho letto che se li assumi interi poi li espelli così come sono senza beneficiare dei loro principi e per questo andrebbero tritati/macinati, allora non è così? Grazie ancora buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mannaggia!!! Non avevo mai letto questa cosa!! Ho cercato ciò che mi hai detto e credo di aver trovato l'articolo che hai visto anche tu.
      Pensavo intendessi che potevano magari fare male mangiati interi perciò non comprendevo, non avevo proprio capito che poteva essere questo il problema, grazie per averlo scritto!!

      Non so davvero cosa dire, tutte le volte che ho letto su come consumare i semi non avevo mai letto il fatto che i semi di lino andrebbero tritati per beneficiare delle loro proprietà!
      Ho appena guardato e pare siano anche molto difficili da tritare :( :( che si riesca solo con un macina caffè elettrico.. che io tra l'altro non ho.
      Ma sarebbe davvero impegnativo dato che va consumato subito ciò che si trita, non si possono fare tutti se no perdono i nutrienti.

      A questo punto se non si dispone del macina caffè elettrico, credo si possa ovviare masticandoli a lungo. Io già li masticavo ma questo punto lo farà più a lungo..

      Grazie per la segnalazione!! Aggiungo nel post!! Buona serata!

      Elimina
  16. Ciao, vorrei chiederti una cosa per quanto riguarda i semi, io uso solo quelli di girasole, (gli altri non mi piacciono) pensi possa andare bene assumere sempre gli stessi ogni giorno (non posso più farne a meno) senza alternarli?
    Mi aiuteranno comunque in questo percorso oppure non serviranno a niente? Purtroppo non riesco sempre a seguire una "dieta" specifica come descritta qui su per questo mi aiuto con i semi. Grazie, un abbraccio ed un saluto a tutte. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara,
      ti sono piaciuti? ahahah mi fa piacere :) Sono buoni i semi di girasole è vero :)
      Si non è un problema tanto non devi mangiartene un pacco al giorno ;)
      Saranno utili, i semi in generale contengono molte sostanze preziose, oltre ai fitoestrogeni, e quelli di girasole sono fra questi. Perciò ti daranno una mano nei giorni che non risci a seguire un'alimentazione più mirata :)

      Un abbraccio a te!

      Elimina
  17. Ciao a tutti volevo dire ke la soya nn fa male anzi vi dirò. ..mio figlio all'età di 18 mesi ha avuto problemi di allergie. ..infatti era allergico al latte e i suoi derivati. ..é cresciuto cn aptamil soya e i biscotti di soya,il gelato valsoya, budini di soya ecc...fortunatamente adesso è passata qsta intolleranza ed è un bimbo di 7 anni altissimo ed ha un bel fisico da vero ometto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ti ringrazio molto per il tuo contributo e rassicurazione in merito alla soya.
      E sono felice che il tuo bambino non abbia più questa intolleranza!! :D Meno male!

      Grazie ancora e a presto!

      Elimina
  18. Ciao!
    Ho trovato utilissimi i tuoi consigli, in due settimane già noto le prime differenze! Ho solo un piccolo dubbio per quanto evitare i cibi/bevande contenti theina: posso bere thè verde o contrasta la crescita anch'esso come il thè normale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Sono molto contenta che hai trovato utili i consigli e che stai già notando dei benefici! Ottimo! :D

      Circa il the verde, devo dire che è una bevanda un pò ambigua ahahah :D E ti spiego perchè :)
      Devi sapere che pare che il the verde sia indicato in fase di sviluppo ed è ricco di fotoestrogeni, ma che dopo gli anni dello sviluppo invece sia sconsigliabile come il resto delle bevande/alimenti che contengono theina e caffeina.

      Non riesco a capire il motivo di questa differenza onestamente, dato che la caffeina/theina non promuovono la crescita, ma questo è quanto ho appreso dalle mie ricerche.

      Detto questo, se ti piace il the verde, non è che devi eliminarlo completamente dalla tua cucina, ma più semplicemente sarebbe meglio ridurne il consumo.
      Magari non berlo tutti i giorni ecco.
      Se ti piacciono bevande di questo tipo, potresti dirottare su tanti buoni infusi se ti fa piacere :)

      A presto!

      Elimina
    2. ho venti anni, spero di non aver fatto danni bevendolo tutti i giorni per un mesetto insieme a infusi ;) scherzo, invece assimilandolo ai tuoi fantastici consigli sono dimagrita ma cresciuta di seno. comunque perfetto, ti ringrazio della risposta lo berrò più sporadicamente! :)

      Grazie!

      Elimina
    3. Ahahha! Direi nessun danno! ;D Anzi, sono molte felice delle buone notizie che mi hai comunicato! Complimenti! :D

      Grazie a te e a presto!! :D

      Elimina
  19. Ciao! Complimenti per il blog... Vorrei chiederti una cosa: sono una ragazza di 14 anni... Questo tipo di alimentazione è corretta per la crescita del seno?:
    AL RISVEGLIO: 1 bicchiere d'acqua
    COLAZIONE: 1 bicchiere di latte di soya e biscotti alla soia
    SPUNTINO: una manciata di nocciole sgusciate (nè salate nè tostate)
    PRANZO: 1 piatto di pasta (al pomodoro, al pesto, al ragù... Dipende... )
    MERENDA: yogurt bianco ( o se mi riesce... Il frullato di frutta e latte di soya di cui avevi trascritto la ricetta!! )
    CENA: Carne.. Bianca o rossa che sia
    DOPO CENA: una tazza di Camomilla ...
    Bevo 8 bicchieri d'acqua ( compreso quello della camomilla)... Posso migliorare in qualche modo la mia alimentazione a favore della crescita del seno ... Oppure è già perfetta così? Posso introdurvi qualcosa...?
    Grazie mille in anticipo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ti ringrazio!
      Ho guardato la tua giornata alimentare tipo, non so se hai omesso delle cose sottointendendole o se è proprio così, io la prendo alla lettera non sapendo..

      Sicuramente mancano totalmente le verdure che invece sono importanti. Oltretutto che sei negli anni della crescita, è importante che non ti manchi nulla!
      Quindi frutta tutti i giorni e verdura ad entrambi i pasti principali. Sopratutto carote, finocchi, cavolo se ti piace e in generale verdure a foglia verde.

      A pranzo non hai le proteine, è vero che magari a volte mangi un sugo con il ragù.. ma è poco. Ti servono le proteine, che sono i mattoni della crescita. Le trovi nella carne, nel pesce, nei legumi, formaggi e uova.

      Per quanto riguarda la cena, spero che vari la fonte di proteine e che non sia carne ogni giorno. Oltre a dover aggiungere le verdure, e una piccola fonte di carboidrati, che potrebbe essere un pò di pane o di patate ad esempio.

      Dire che questo è tutto :) Grazie a te! A presto!

      Elimina
  20. ciao, trovo questo blog davvero interessante e grazie per tutti i buoni consigli. sono una ragazza di 18 anni.. ho iniziato i massaggi da qualche giorno, dato che ( cosa che penso sia abbastanza normale ) ho un seno appena piú piccolo dell'altro va bene se lo massaggio tipo un minuto in piú dell'altro ? potrebbe aiutare o avere delle controindicazioni ?
    oltre al massaggio sono necessari anche gli esercizi ?
    sarei interessata anche ad utilizzare i semi di finocchio, ma vanno egualmente bene i semi di finocchietto selvatico ? e come bisogna utilizzarli ?
    per quanto riguarda le erbe aromaiche come salvia, timo ,ecc c'é un modo specifico di utilizzarle ?

    grazie in anticipo per le risposte che spero mi potrete dare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao benvenuta!
      Grazie, mi fa piacere se può esserti utile!

      Si è assolutamente normale avere i seni un pochino diversi, solo non credo correggerai questa differenza, anche se lieve, eseguendo un minuto in più sul seno più piccolo.
      Se vuoi provare a correggere l'asimmetria potresti iniziare solo con quello più piccolo, oppure, se comunque essendo lieve vuoi eseguire il massaggio su entrambi, potresti provare a fare metà dei minuti su entrambi e l'altra metà solo su quello più piccolo.
      Ci sono dei casi in cui in realtà l'asimmetria va a posto da sola, altri in cui rimane invariata ed i seni crescono mantenedo in proporzione la stessa differenza.

      Io consiglio di fare anche gli esercizi si. A meno che non si faccia già attività sportiva/fisica, allora li bisognerebbe vedere.

      Vanno benissimo i semi di finocchietto selvatico, ne usi circa un cucchiaio per preparare l'infuso. Li lasci in infusione per una decina di minuti, coprendo. Puoi berne 2/3 tazze al giorno.
      Inoltre si possono utilizzare anche in cucina, per insaporire carne e pesce suono buoni. Qualcuno mi ha detto anche nel sugo.

      Stessa cosa per le erbe aromatiche, le aggiungi per insaporire i piatti, nel menù a sinistra, clicca sull'etichetta "Alimentazione" e troverai alcuni esempi.

      Con la salvia fresca potresti fare anche un infuso, metti in infusione 1 foglia media di salvia (io gli faccio un piccolo strappo con le mani prima), o 2/3 se sono piccoline, lasci in infusione per una decina di minuti, sempre coprendo.
      Se gradisci puoi aggiungere un pò di limone.
      Se ne bevono 2 tazze al giorno.
      La salvia è anch'essa ricca di fitoestrogeni, ed è utile anche per regolarizzare le mestruazioni ed alleviarne i dolori.

      A presto e grazie a te!

      Elimina
    2. grazie mille per la risposta,
      ma andrebbe bene prendere entrambe le tisane tutti i giorni ? cioè 2\3 tazze di infuso di finocchietto + 2 tazze di infuso di salvia al giorno ?
      per quanto riguarda gli esercizi per il seno in una giornata bisogna farli solo sei volta il primo un po' il secondo e 10 volte il terzo, oppure per più tempo ?

      grazie, a presto :)

      Elimina
    3. Più che prendere entrambe le tisane, puoi fare la tisana mista, quindi finocchietto e salvia nella stessa infusione. Su 3 tazze ne fai due miste e una sola di finocchietto. 5 tisane al giorno mi sembra troppo.

      Per gli esercizi puoi iniziare facendone solo due per un mesetto (tipo i primi 2). Poi se puoi e vuoi dal secondo mese ne aggiungi un terzo.

      Si, segui pure le indicazioni delle ripetizioni che hai trovato sul post (il secondo è indicato 10 ripetizioni).
      Se vuoi dal secondo mese, la pressione palmare puoi portarla a 10 ripetizioni. Ma se integri anche il terzo esercizio potresti lasciare anche 6.

      A presto!

      Elimina
  21. casa fredda ! come faccio ? sto continuando con il massaggio base da ormai due mesi, c'é qualche miglioramento, ma mi sento comunque un po' sconfortata :( inoltre mi viene spesso difficile fare il primo massaggio della giornata a causa del freddo, non riesco mai a farlo la mattina prima di alzarmi perché ho sempre troppo sonno, ma poi é tremendo doversi spogliare per farlo, soprattutto se fa molto freddo. come posso fare? ho provato a farlo sotto le coperte ma mi metto sempre tutta storta e sono scomoda.
    per quanto riguarda l'alimentazione avevo pensato che potrebbe andare bene una tempura di salvia, la ricetta é molto facile e gustosa, ma non so se la frittura danneggerebbe le proprietà della pianta, cosa ne pensi ?
    grazie di tutto :)
    sofia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sofia,
      devo dire che negli ultimi giorni mi avete scritto in diverse per il problema freddo, perciò credo proprio scriverò un post in questi giorni per provare a darvi qualche suggerimento.

      Personalmente ho trovato la soluzione con un piccolo termoventilatore. Lo accendo poco prima così inizia a scaldare la stanza (il bagno nel mio caso) e poi faccio i massaggi piazzandomi davanti all'aria calda. Oppure quando non riesco ad usare quello, uso allo stesso modo un normalissimo phon per capelli.

      E per cercare di prendere meno freddo si può indossare qualcosa di caldo che resti aperto sul davanti, così spalle, schiena e braccia restano coperte. Purchè non ci sia la cerniera se no diventa fastidiosa.

      Non essere sconfortata Sofia, due mesi quando si comincia sembrano tanti lo so, ma credimi sono solo l'inizio, ed il fatto che noti qualche miglioramento è una gran cosa :D
      Sono cose molto graduali che richiedono tempo e costanza.

      Perciò non abbatterti coraggio! :) Anche per me allì'inizio non è stato semplice, mi sentivo un pò disorientata sui tempi e sui risultati. Però ho proseguito con fiducia e convinzione e ad oggi posso dire che ho fatto bene! :D

      Se non erro forse eri tu che avevi chiesto in chat se qualcuna era arrivata o quasi all'obbiettivo.
      Vorrei dirti che spesso, ed è successo a me in prima persona, all'inizio si pensa di voler raggiungere un determinato risultato, ma poi stradafacendo ci si accorge che si vorrebbe un pò di più o che serve un pò di più per raggiungere ciò che si aveva in mente.
      Perciò se può confortarti, sappi che in diverse mi hanno segnalato di aver raggiunto ad esempio la famosa coppa in più, ma per la maggior parte stanno proseguendo per migliorare ancora. Come sto facendo ancora io stessa ;)

      Per la salvia, deve essere deliziosa in tempura.. che voglia gnam!!! Guarda, devo dire che circa il mantenimento delle proprietà durante la frittura ci sono pareri contrastanti.. Alcuni dicono che l'elevate temperature distruggono tutto. Altri dicono che se fatta alle giuste temperature invece potrebbe preservare internamente le proprietà del vegetale.

      Direi che tutto sommato ogni tanto si potrebbe anche fare, e se non erro la tempura è anche molto più leggera rispetto al fritto normale. Se poi vuoi mandare la ricetta e fare una fotina al tuo delizioso piatto sarò lieta di pubblicare il tuo suggerimento :)

      Grazie a te, un abbraccio! ;)

      Elimina
    2. grazie per il conforto, sono sempre contenta di leggere quello che scrivi, guardo il blog quasi ogni giorno :)
      appena potrò manderò foto e ricetta della salvia.
      ciao
      sofia

      Elimina
    3. Grazie Sofia sei molto gentile! Mi fa tanto piacere che viene spesso a leggere!
      E ti ringrazio molto per la salvia, quando avrai tempo e voglia naturalmente, senza impegno ;)

      Un abbraccio!!

      Elimina
  22. Ciao! ho 24 anni e peso 55kg per 1,65cm. furtunatamente ho avuto uno sviluppo regolare del seno fino alla mia attuale 5a e mezza, purtroppo neglio ultimi mesi a causa di un lieve dimagrimento ho visto svuotarsi il seno e ho trovato il tuo blog. Sto seguendo da circa una settimana e mezza i tuoi consigli sui massaggi di base e integro alla mia dieta della tisana di semi di fieno greco (3 cucchiaini decotti al giorno). non credevo funzionasse e ho iniziato per gioco. E invece funziona alla grande! Ti dovrei erigere una statua per ringraziarti dei tuoi consigli, ora il mio seno è mooolto più pieno e quasi devo passare alla sesta nonostante non abbia preso peso sotto le feste! Davvero grazie mille :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Mi fa molto piacere che tu abbia tratto giovamento da questi metodi e che tu abbia praticamente già risolto! :D Bene! Il tuo commento sarà sicuramente utile a tutte le altre lettrici che si sono scontrate con il problema dello svuotamento, perciò grazie di aver condiviso la tua esperienza sul blog :) Un abbraccio!!

      Elimina
  23. Ciao! Volevo chiederti se vanno bene anche i semi di soia, ho visto che nella lista non sono menzionati :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si vanno bene anche i semi. L'unica raccomandazione per quanto riguarda la soia è di prediligere prodotti non OGM poichè per la maggior parte la produzione di soia è transgenica purtroppo.

      Adesso aggiorno la parte della soia nel post ;)

      A presto!

      Elimina
  24. Io di solito uso i semi sfusi presi al mercato ma non so mai come lavarli...voi come fate?Quando li sciacquo è un casotto si appiccicano ovunque.A me non piacciono nelle insalate ma go trovato il metodo per nasconderli...metterli sulle fette biscottate e marmellata.La crorccantezza delle fette maschera i semi che vanno giù una meraviglia!
    Cmq,è vero che gli alimenti non sono una bomba chimica...io uso da sempre tutti gli alimenti citati ma il mio seno non è ha tratto giovamento in termini di accrescimento...però voglio pensare che nell'ambito di un programma composto da massaggi &CO possa far qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, con il fatto che li ho sempre acquistati confezionati non avevo pensato alla possibilità del lavaggio.. In effetti mi sa che non sono molto indicati per essere lavati, sopratutto i semi di lino ed i semi di sesamo.

      L'unica cosa ricordati che i semi di lino hanno il problema di dover essere masticati molto bene, altrimenti non si riesce ad assimilarne le proprietà perchè il guscio è troppo duro.

      Per gli alimenti ci vuole tempo affinchè agiscano. Considerando sopratutto un'alimentazione normale e varia.
      Probabilmente potrebbero accorciarsi un pò i tempi assumendo determinati alimenti quotidianamente suppongo..

      Sicuramente poi i massaggi aiutano, perchè permettono di far arrivare maggiori nutrienti proprio al seno ;)

      Elimina
  25. dove posso comprare i semi di soia? E potreste dirmi quali sono i semi più efficaci? Grazie mille :D

    RispondiElimina
  26. Ciao, i semi di soia non mi é mai capitato di vederli, penso potresti chiedere in qualche negozio di alimenti biologici o in erboristerie ben fornite. Circa l'efficacia quelli indicati sono tutti utili, forse quelli di lino sono i più usati tutto sommato. A presto!

    RispondiElimina
  27. i semi di girasole funzionano?:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, i semi di girasole sono presenti nell'articolo ;)

      Elimina
  28. Ciao,premettendo che ho 15 anni(16 tra un paio di mesi),vorrei chiederti un paio di cose...
    1.la birra aiuta l'aumento del seno? Se s\'e,posso berla o,come si dice,bere blocca la crescita?
    2.il massaggio devo farlo anche se mi fa male il seno?
    3.l'estate scorsa avevo una quarta,adesso una terza,come mai?(non sono dimagrita,l'unica cosa cambiata da allora che faccio tennis)
    Grazie
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale,
      guarda onestamente non ho mai sentito che la birra blocca la crescita. Diciamo che contiene alcuni ingredienti come ad esempio quelle al luppolo che possono dare un'aiutino, ma non so quanto sia buona cosa aiutarsi con una bevanda alcolica. Escluderei questa strada, sopratutto vista la tua giovane età.

      Circa il massaggio in che senso ti fanno male? Se per il ciclo si fallo lo stesso e con delicatezza, se il dolore è dovuto al massaggio forse stai usando troppa pressione. Potrebbe causare qualche piccolo fastidio i primi tempi, ma niente di eccessivo di solito. A volte può portare anche un pochino di sesibilità. Ma poi va via.

      Per la tua ultima domanda non so risponderti mi spiace, penso che dovresti chiedere al medico magari. Potrebbe essere stato un cambiamento nel tuo metabolismo non so, magari dovuto anche all'introduzione dell'attività sportiva, ma è solo un'ipotesi.

      A presto!

      Elimina
  29. Ciao :)
    scrivo su questo post perchè non so bene "dove" collocare la mia domanda spero vada bene qui!
    Mi sono sottoposta quasi un anno fa a una mastoplastica correttiva a causa di una forma grave di seno tuberoso (purtroppo non c'era altra soluzione :( ) mettere le protesi è stato un piccolo trauma... e con l'occasione vi ringrazio per questo bellissimo blog che sono certa aiuterà tante ragazze a stare meglio con il proprio corpo senza l'uso della chirurgia che ,sono fermamente convinta, è positiva solo in casi estremi!
    Comunque, il risultato è ottimo ma purtroppo ad un seno le protesi si sentono e qualche volta vedono anche.. ho deciso così di provare ad aumentare leggermente la mia ghiandola per tentare di coprirla il più possibile! Il problema è che non credo di poter fare il massaggio base o meglio preferirei evitare perchè temo possa provocarmi problemi e allora la domanda è questa: ho speranze secondo voi di ottenere qualcosa senza massaggi con le erbe o l'alimentazione? ho già letto tutti i vostri consigli al riguardo ma non so possa risultare completamente inutile senza l'aiuto del massaggio... spero ci siano testimonianze di qualcuno che per varie ragioni non ha potuto farlo e ha ottenuto qualcosa! Non ho esigenze particolarmente estreme,già mezza coppa farebbe tanto!
    Grazie mille di cuore a presto!

    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Antonella,
      sei la benvenuta qui sul blog e ringrazio te per esserti soffermata a leggerlo.

      Io penso che tu possa provare con erbe ed alimentazione si. Ma non solo. Penso che potresti aiutarti anche con la visualizzazione ed audio subliminali ad esempio. (più naturale di così!) Non so se hai già avuto modo di leggere qualche post in merito. Non è un effetto immediato di solito, potrebbe volerci qualche mese di ascolto, ma possono aiutare, senza che tu debba usare massaggi.

      Un abbraccio e spero di risentirti prossimamente con buone notizie!

      Elimina
  30. Ciao..ho 14 anni e il mio seno è molto piccolo al contrario delle mie amiche. Sono ancora in una fase di sviluppo è vero ma credo che dargli un aiutino non costi nulla XD
    ..Volevo chiederti: è vero che il cibo del McDonald's fa aumentare il seno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Si, per fortuna hai ancora diversi anni davanti per crescere perciò stai tranquilla e si fiduciosa che tutto andrà bene come vorresti :)

      Quanto al Mc Donald's.. oddio, non avevo mai sentito questa cosa, ma se mai così dovesse essere non sarebbe purtroppo per un motivo salutare. Le cose potrebbero essere 2, trattandosi purtroppo del così detto "cibo spazzatura" fa ingrassare, l'altra ipotesi abbastanza probabile è che l'effetto sarebbe dovuto agli ormoni contenuti nella carne. Ma non nel senso che in natura li contiene, sono ormoni che danno agli animali per farli crescere più in fretta. Perciò purtroppo niente che faccia bene.

      Lascia stare il McDonald's, sopratutto nella fase dell'adolescenza è meglio avere un alimentazione sana e varia. Ricca di frutta e verdura, cereali integrali, latte e latticini, proteine (carne, pesce, uova, ecc..), legumi, mandorle e noci.
      Per la frutta il top sono: avocado, papaya, mele, albicocche e banane.
      Dormi 8 ore al giorno, fai movimento e bevi acqua.

      Un abbraccio!

      Elimina
  31. Ciao sono anna o 27anni io o un problema ha 8anni o avuto la leucemia e o fatto le chemioterapia o preso tanto cortisone ecc a 15anni o avuto il primo ciclo a 17anni il secondo ciclo visto che nn mi viene mai o dovuto prendere la pillola io credevo che nn mi veniva più lanno scorso nel mese di aprile maggio e giugno mi e venuto da solo poi nn si e visto più nn ce un consiglio x me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, mi dispiace moltissimo per ciò che hai dovuto passare fin da bambina e per i problemi al ciclo che tutt'ora riscontri. Io però non sono una medico/professionista e non ho nessuna competenza in ambito ginecologico mi spiace.. L'unica cosa che posso dirti, è che se non sei riuscita a risolvere con la medicina tradizionale, potresti provare a rivolgerti ad un omeopata o naturopata. Forse loro tenento conto dell'equilibrio di tutto il corpo potranno prescriverti una terapia valida. Ti auguro di risolvere presto!

      Elimina
  32. Buon giorno, complimenti per questo blog, davvero bellissimo, leggo ogni giorno una pagina nuova e diversa e rileggo spesso le stesse pagine come un mantra. Riguardo quasi ogni giorno i video che incontro li salvo e cerco di mettere in pratica.

    QUOTE: se li assumi interi poi li espelli così come sono senza beneficiare dei loro principi e per questo andrebbero tritati/macinati

    QUOTE: i semi di lino andrebbero tritati per beneficiare delle loro
    proprietà!

    VERO

    QUOTE: va consumato subito ciò che si trita, non si possono fare tutti se no perdono i nutrienti.

    VERO

    Io trito un cucchiaio da cucina abbondante ogni giorno, utilizzo un
    tritatutto da pochi soldi.

    Si possono consumare senza tritarli, mettendoli a bagno nel' acqua a
    temperatura ambiente la sera prima, ma in questo caso sviluppano una
    mucillagine simile a muco e personalmente non li gradisco volentieri.

    I semi di finocchio li consumo interi: masticandoli nella tisana della
    sera.
    I semi di cumino (Cuminum cyminum: cumino romano) da non confondere con il cumino (carum carvi) li trito e li consumo nella tisana della sera.
    I semi di fieno greco: li faccio germogliare li consumo dopo 3 - 5 giorni:
    mangio i germogli, non i semi.

    08 0ttobre 2013 my measures are 34 AA:
    Full bust: cm 77
    Upper bust: cm 79
    Waist: cm 74
    Under bust: cm73

    24 aprile 2014 my measures are 32 A: Full bust: 80 cm
    Underbust: 70,5

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! E' un piacere averti fra noi!
      Ti ringrazio molto per i tuoi preziosi consigli e sopratutto per la precisazione circa il cumino di cui non ero a conoscenza!
      Conoscevo il carvi, ma non sapevo potesse essere indicato come cumino/cumino dei prati, bisognerà prestare attenzione perchè in effetti ora che ci penso ricordo di aver visto delle confezioni di Cumino dei Prati! Lo segnalo anche nel post.

      Complimenti ancora per i miglioramenti ottenuti!
      A presto!

      Elimina
  33. Ciao ho 14 anni e ho davvero pochissimo seno.. Neanche una prima, rendiamoci conto! Mi trovo molto a disagio con il mio corpo, nonostante io sappia che ho ancora taaanto tempo per crescere! Ma ho deciso di "dare una mano" al mio seno e da circa due settimane ho iniziato a fare i massaggi, mattina e sera per 15 minuti.. Ancora non vedo nessun miglioramento, ma da quando ho iniziato a fare i massaggi mi fanno un pò male, alcuni giorni... è normale? Prima di iniziare ho preso le misure .. Quando passerà un mese le prenderò di nuovo, spero che si siano miglioramenti! Comunque ho iniziato a bere il latte di soia, nonostante non mi piaccia molto.. Vanno bene tipo due tazze al giorno o è poco? Anche se ho solo 14 anni il massaggio funziona lo stesso? Spero di avere una risposta al più presto :)

    P.S: complimenti per il blog, è bellissimo e soprattutto utilissimo a tantissime ragazze :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta! Ti ringrazio, sono felice che il blog si sia rivelato utile! :) Venendo a te, non devi preoccuparti, come tu stessa sai sei solo all'inizio della crescita :) Capisco il disagio, sei anche in una fase delicata della vita, e ti auguro che presto la natura farà il suo corso. Resta fiduciosa ;) Per il latte di soia secondo me ne basta anche uno, a maggior ragione che sei molto giovane meglio optare per un tipo di alimentazione che puoi portare avanti nel tempo ;) Se hai modo di guardare l'ultimo post che ho pubblicato troverai una lista con gli alimenti principali :) Un abbraccio e buona crescita!

      Elimina

LEGGERE PRIMA DI COMMENTARE: Invia il tuo commento sotto il post inerente (o in uno con lo stesso tipo di argomento) e controlla che non sia già stata posta la stessa domanda da altre lettrici. In questo modo aiuterai il blog a rimanere di facile consultazione per tutte :D Grazie della collaborazione! Un moderatore provvederà a controllare e pubblicare il commento. Vi risponderò non appena possibile! Grazie